Il diritto di recesso ai sensi del d.lgs. 205/2006, prevede per il cliente consumatore  (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita Iva) il diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo.

Per esercitare tale diritto il cliente dovrà inviare a Tutti i caffè che vuoi S.R.L. una comunicazione entro 10 giorni lavorativi a far data dalla data di consegna della merce.
Tale comunicazione dovrà essere inviata con RACCOMANDATA con ricevuta di ritorno indirizzata a:
Tutti i caffè che vuoi S.R.L. Via Luigi Einaudi 5 90018 Termini Imerese (PA)


Nota Bene: 

  • Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA
  • I costi per la restituzione della merce sono a carico del cliente - consumatore, anche nei casi in cui , per eventuali offerte , la prima spedizione sia stata omaggiata 
  • Per esercitare il Diritto di Recesso , il prodotto deve essere restituito nel suo imballo originale e deve presentare perfettamente integro in ogni sua parte e/o componente.
  • Nel caso di esercizio del Diritto di Recesso , verrà corrisposto l'intero prezzo di acquisto sostenuto, solo dopo avere effettuato il controllo sull'integrità della merce resa.
  • Per gli acquisti fatti da soggetto con Partita Iva , il foro di competenza si stabilisce in Termini Imerese.

Modalità di recesso
Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni  del Codice del Consumo):

Qualora sia avvenuta la consegna del bene il consumatore è tenuto a restituirlo o a metterlo a disposizione del professionista o della persona da questi designata, secondo le modalità ed i tempi previsti dal contratto. Il termine per la restituzione del bene non può comunque essere inferiore a dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene. Ai fini della scadenza del termine la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata all’ufficio postale accettante o allo spedizioniere.

  • Per i contratti riguardanti la vendita di beni, qualora vi sia stata la consegna della merce, la sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso.
  • Tutti gli articoli comprati presso Tutti i caffè che vuoi potranno essere resi e sostituiti con altri articoli di pari importo entro 10 giorni a partire dalla data di acquisto,fatti salvi i costi di trasporto per la sostituzione degli articoli .
  • Quando decade il diritto di recesso (Articolo 55 del Codice del Consumo)
  • Il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti, nonché gli articoli 52 e 53 ed il comma 1 dell’articolo 54 non si applicano:
  • ai contratti di fornitura di generi alimentari, di bevande o di altri beni per uso domestico di consumo corrente forniti al domicilio del consumatore, al suo luogo di residenza o al suo luogo di lavoro, da distributori che effettuano giri frequenti e regolari;
  • ai contratti di fornitura di servizi relativi all’alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero, quando all’atto della conclusione del contratto il professionista si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.
  • Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore non può esercitare il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti nei casi:
  • di fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con l’accordo del consumatore, prima della scadenza del termine previsto dall’articolo 64, comma 1;
  • di fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare;
  • di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;
  • di fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, aperti dal consumatore;
  • di fornitura di giornali, periodici e riviste;
  • di servizi di scommesse e lotterie.Per maggiori informazioni e' possibile consultare il testo di legge disponibile sul Ministero dello Sviluppo Economico